Archivio delle News

16-05-2013 - Decreto del Ministero della Giustizia del 3 aprile 2013, n. 48, con cui è stato emanato il Regolamento recante modifiche al D.M. n. 44/2011,

 


Notificazioni per via telematica eseguite dagli avvocati: le modifiche al Regolamento del Ministero della Giustizia



Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 107 del 9 maggio 2013 il Decreto del Ministero della Giustizia del 3 aprile 2013, n. 48, con cui è stato emanato il Regolamento recante modifiche al D.M. n. 44/2011, concernente le regole tecniche per l’adozione nel processo civile e nel processo penale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.


In particolare, con il presente Decreto è stato sostituto l’articolo 18 del predetto Regolamento, in materia di “notificazioni per via telematica eseguite dagli avvocati”.


Le modifiche si sono rese necessarie per adeguare il citato articolo alle sopravvenute modifiche della legge 21 gennaio 1994, n. 53 in tema di notificazioni per via telematica eseguite dagli avvocati, relativamente agli atti civili e agli atti stragiudiziali destinati ad essere prodotti in un giudizio civile, apportate dall’art.16-quater, comma 2, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, nella legge 17 dicembre 2012, n. 221, aggiunto dall’articolo 1, comma 19, della legge 24 dicembre 2012 n. 228.


Le modifiche entrano in vigore a partire dal 24 maggio 2013.


 



 


Decreto 3 aprile 2013, n. 48 M...