Archivio delle News

28-05-2014 - AGGIORNAMENTO DEI DIRITTI DI COPIA

 


Con Decreto del Ministero della Giustizia del 10 marzo 2014, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 91 del 18 aprile 2014 sono state aggiornate le Tabelle dei Diritti di Copia.


L’aumento ISTAT dei diritti di copia è previsto ogni 3 anni, secondo quanto stabilito dall’art. 274 del DPR 115/2002.


Tale aumento si applica alle tabelle di cui agli allegati 6 e 7 del citato DPR, relative ai diritti di copia in formato cartaceo, tabelle che sono state aggiornate sulla base di una rivalutazione del 4% dal DM 10/03/2014 e che entreranno in vigore a partire dal 3 maggio 2014.


Stesso aumento per il diritto di certificato di cui alle lett. a) e b) dell'art. 273 del DPR 115 che passa dai precedenti euro 3,54 agli attuali 3,68.


Si ricorda, inoltre, che oltre all'adeguamento Istat, è sempre in vigore l’ aumento del 50% su tutti gli importi indicati nelle tabelle 6 e 7, secondo quanto stabilito dall’art. 4, comma 5 del DL 193/2009 convertito con modificazioni nella L. 24/2010.


 


Documenti in formato elettronico


Per quanto riguarda le copie di documenti “informatici” l’art. 4 del DL 193/09 stabilisce che “i diritti di copia rilasciata in formato elettronico di atti esistenti nell'archivio informatico dell'ufficio giudiziario sono determinati, in ragione del numero delle pagine memorizzate, nella misura precedentemente fissata per le copie cartacee”.


Essendo il termine “precedentemente” riferito all’entrata in vigore del DL 193 si ritiene che le tariffe per le copie in formato elettronico restino fissate al valore precedente all’aumento del 2009 e che quindi l’adeguamento del 4% si applichi in via esclusiva alle copie in formato cartaceo.


 


Supporti informatici e audiovisivi


Ove non sia possibile predeterminare il numero di pagine del materiale fornito su supporto elettronico si applicano gli importi indicati in tabella.


E’ appena il caso di evidenziare comunque che la tabella, pur essendo aggiornata negli importi, non prende in considerazione i supporti informatici di uso comune, come ad esempio DVD, Pen-Drive USB oppure schede SD (nella tabella si menziona ancora il floppy-disk da 1,44 Mb non più in uso da diversi anni).


Si può presumere quindi che per tutti i supporti di ultima generazione debba valere la tariffa, piuttosto consistente, prevista per il CD-ROM, ma tuttavia è auspicabile da parte del Ministero un chiarimento in proposito.


 


Tabelle Diritti di Copia 2014


Adeguate al DM 10 marzo 2014 g.u.  n. 91 del 18 aprile 2014


DIRITTO DI CERTIFICATO  € 3,68


Diritti di Copia Autentica


































N° Pagine


Diritti Copie Non Urgenti


Diritti Copie Urgenti


01 - 04


€ 11,06


€ 33,18


05 - 10


€ 12,90


€ 38,70


11 - 20


€ 14,73


€ 44,19


21 - 50


€ 18,42


€ 55,26


51 - 100


€ 27,63


€ 82,89


oltre 100


€ 27,63 + € 11,06 ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100


€ 82,89 + € 33,18 ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100





Diritti di Copia Senza Certificazione di Conformità


































N° Pagine


Diritti Copie Non Urgenti


Diritti Copie Urgenti


01 - 04


€ 1,38


€ 4,14


05 - 10


€ 2,76


€ 8,28


11 - 20


€ 5,52


€ 16,56


21 - 50


€ 11,06


€ 33,18


51 - 100


€ 22,10


€ 66,30


oltre 100


€ 22,10 + € 9,21 ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100


€ 66,30 + € 27,63 ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100





Diritti di Copia su Supporto Diverso dal Cartaceo (ove sia possibile contare il numero di pagine)


































N° Pagine


Diritti Copie Non Urgenti


Diritti Copie Urgenti


1-4


€ 0,92


€ 2,76


5-10


€ 1,84


€ 5,52


11-20


€ 3,68


€ 11,04


21-50


€ 7,37


€ 22,11


51-100


€ 14,73


€ 44,19


Oltre le 100


€ 14,73 + € 6,14 ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100


€ 44,19 + € 18,42 ogni ulteriori 100 pagine o frazioni di 100





Diritti di Copia su Supporto Diverso dal Cartaceo (ove NON sia possibile contare il numero di pagine)






























TIPO Supporto


Diritti Copie Non Urgenti


Ogni cassetta fonografica 60 min o inferiore


€ 3,68


Ogni cassetta fonografica 90 minuti


€ 5,52


Ogni cassetta videofonografica 120 min o inferiore


€ 6,14


Ogni cassetta videofonografica 180 min


€ 7,37


Ogni cassetta videofonografica 240 min


€ 9,21


Ogni dischetto informatico 1,44 MB


€ 4,31


Ogni compact disc


€ 306,97


 


 



 


Decreto del Ministero della Gi...
N. 27 DEL 20 MAGGIO 2014.pdf